Mi trovi anche qui!!!

giovedì 2 aprile 2015

Hot Cross Buns di Paul Hollywood!!!

Ciao a tutti!!! Dovete proprio scusarmi per l'assenza ma e' un periodo non troppo favorevole per la mia salute. Mi sento una vecchietta....anzi devo dire che una delle mie nonne ultra novantenne e' molto più pimpante di me in questo periodo. Ma sta per arrivare l'estate e confido nel sole per darmi tanta energia e tanta voglia di fare!
In giro per la rete vedo tante fantastiche ricette Pasquali, io avrei voluto fare una colomba ma purtroppo in questo periodo non sono a casa quasi mai e non ho avuto il tempo di preparare il mio licoli ad un lievitato così importante. Eccomi quindi con una ricetta tipicamente britannica gli Hot Cross Buns, chiamati anche " Good Friday Buns" ovvero panini del Venerdì Santo in quanto la tradizione vuole che il venerdì Santo si faccia colazione con questi panini dolci speziati. Veniva fatta una croce ai lievitati per tenere lontani gli spiriti maligni all'inizio del Cristianesimo e anche per evitare che il pane diventasse vecchio troppo in fretta. Tutt'ora si crede che facendo una croce all'impasto ciò favorisca la lievitazione. Una delle tra
Per questi panini ho seguito la ricetta del grande Paul Hollywood che ho preso dal suo libro " How to Bake"! Vi lascio le sue dosi ma il mio procedimento per impastare.
Le sue ricette sono sempre una garanzia!
Una delle tante leggende, la più' bella secondo me, su questi panini dice che se per la colazione del venerdì Santo lo dividi con un amico, l'amicizia e' garantita per tutto l'anno a venire!
Con questa ricetta auguro a tutti voi una Buona Pasqua!!!! Spero il tempo sia clemente e vi permetta di poterla trascorrere all'aperto o come più' preferite in compagnia dei vostri cari!

HOT CROSS BUNS DI PAUL HOLLYWOODINGREDIENTI per 12 panini
  • 500g di farina forte ( io farina tipo 1 macinata a pietra)
  • 10g di sale
  • 75g di zucchero (io 70g di zucchero di canna integrale)
  • 40g di burro (io burro bavarese)
  • 10g di lievito istantaneo (io 8g di lievito di birra fresco)
  • 2 uova medie
  • 120ml di latte tiepido
  • 120g di acqua
  • 150g di uvetta
  • 80g di frutta candita (io non l'ho messa)
  • Scorza grattugiata di 2 arance
  • 1 mela da dessert pelata e tagliata a dadini
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 75g di marmellata di albicocche
  • un goccio di acqua calda
Per le croci
  • 75g di farina
  • 75g di acqua

Nella ciotola della planetaria mettete tutta la farina setacciata, sciogliete il lievito nel latte leggermente tiepido, aggiungetelo alla farina con lo zucchero, le uova e meta' dell'acqua. Impastate e aggiungete il sale per ultimo con la rimanente acqua aggiunta poco per volta. Potrebbe non essere necessario aggiungere tutta l'acqua. L'impasto deve risultare morbido ma non troppo appiccicoso. Aggiungete il burro morbido e impastate fino ad ottenere un impasto elastico, liscio e setoso. Formate una palla e trasferite l'impasto in una ciotola leggermente oleata. Coprite con un telo o della pellicola trasparente e fate lievitare fino al raddoppio. Con le quantità' di lievito che ho usato io ci sono volute circa 3 ore. Trasferite l'impasto lievitato sul piano di lavoro leggermente infarinato e incorporate la mela tagliata a dadini, i canditi, la scorza dell'arancia, l'uvetta (io l'ho tenuta a bagno in acqua tiepida un oretta e poi l'ho strizzata per bene prima di usarla) e la cannella. Incorporate omogeneamente tutti gli ingredienti. Coprite e fate lievitare per almeno un'altra ora. Dividete l'impasto in 12 parti uguali, formate delle palline lisce e trasferitele in una teglia (io ho usato la teglia in silicone platinico OP OP PavonIdea). Coprite i paninetti con della pellicola e fate lievitare fino al raddoppio. Per le croci mischiate velocemente la farina con l'acqua , versate il composto in una sac a poche e formate le croc come vedete nel video qui sotto. Cuocete gli hot cross buns nel forno caldo a 220ºC (Io nel mio a 200ºC) per circa 15/20 minuti o fino a quando sono belli dorati. Spennellateli leggermente con un miscuglio di acqua calda e marmellata di albicocche . Lasciateli raffreddare su una griglia.



video

Questi panini partecipano alla raccolta n28 di Aprile 2015 di Panissimo, raccolta mensile ideata da Sandra e da Barbara e questo mese ospitata da Terry !!!

lunedì 9 marzo 2015

Muffin cioccolato e pere al miele e olio extra vergine di oliva!!!

Capita quando rientri da un viaggio di essere proprio stanca, di non stare per niente bene ma avere comunque voglia di qualcosa di cioccolatoso! In teoria oggi la parola d'ordine era riposo assoluto....ma ormai e' risaputo che  cucinare rilassa ed e' l'antistress per eccellenza. Ok guardiamo nella dispensa se ho tutti gli ingredienti e proviamo a preparare un dolce un po leggero ma comunque goloso! Eh niente sto proprio diventando una choco addict!!!!  Ma come si fa a resistere?

MUFFIN CIOCCOLATO PERE E CIOCCOLATOINGREDIENTI x 6 muffin
  • 50g di farina ai 4 cereali (Farro, Enkir, Segale e Kamut)
  • 50g di farina di riso
  • 2 uova 
  • 1 albume
  • 80g di miele
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 20g di cacao 
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 25g di olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pera abate (circa 230g)
Lavate e sbucciate la pera. Tagliatela a dadini lasciando da parte alcune fettine. Caramellate le fettine con un cucchiaio di zucchero integrale di cannella e un goccio d'acqua. Montate le uova intere e l'albume con il miele fino a quando sono spumose. aggiungete l'olio  evo e poi tutte le polveri setacciate: farine, cacao, lievito, vaniglia, cannella e il pizzico di sale. Amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio. Aggiungete la pera tagliata a dadini e amalgamate. Versate il composto negli stampini da muffin (io uso quelli PavonIdea) riempiendoli per 3/4.Guarnite la superficie con delle pere caramellate e infornate a 180ºC per circa 30 minuti, fate la prova stecchino per verificare la cottura. 


Google+ Badge

 

Template by: Bright Sunshine Designs by Mary - Affordable Custom Blog Design © 2012