latte

Panini al latte giapponesi

venerdì, gennaio 31, 2020


Primo post dell’anno, un po’ in ritardo ma come dico sempre meglio tardi che mai!
Il mio 2020 e’ iniziato all’insegna dei lievitati, nuove ricette facili e alcune un po’ più complesse ma non solo lievitati. Magari presto riesco a pubblicare qualche altra ricetta come una vera food blogger dei vecchi tempi.
Per ora vi lascio una ricetta facilissima, impastata a mano in pochissimo tempo.
Sono delle piccole nuvolette al latte, soffici soffici, buone sia con il dolce che con il salato.
Sono i classici panini al latte che si trovano nelle bakery giapponesi.
Ecco non so se la ricetta sia proprio così sinceramente ma come per quasi tutte le ricette vado a sentimento e gli assomigliano tanto.
Dalla foto sembrano leggermente abbronzati ma in realtà sono bianchi bianchi.

PANINI AL LATTE GIAPPONESI INGREDIENTI
  • 300g di farina w280 circa 
  • 2g di lievito di birra fresco
  • 200g di latte (io parzialmente scremato)
  • 20g di zucchero
  • 5g di sale
  • 30g di burro morbido
Sciogliete il lievito di birra nel latte, versate la farina nella ciotola e aggiungete il latte e tutti gli altri ingredienti tranne il burro.Lavorate fino ad avere una palla omogenea poi aggiungete il burro morbido.Impastate fino a quando risulta liscio ed elastico. 
Fate puntare all'aria circa 10 minuti, formate una palla e mettete in un contenitore a lievitare fino al raddoppio. Io l'ho messo subito in frigo pe 24 ore. In frigo era quasi raddoppiato, ho fato acclimatare per 1 oretta circa.
Sgonfiate l'impasto e ricavate delle pallne del peso che preferite. Io ne ho ricavato 12 da 45g l'una. 
Disponetele su una teglia coperta da carta forno e fate lievitare nuovamente.
Riscaldate il forno a 150-160ºC, spolverate i panini con della farina e cuocete per circa 20 minuti. Devono restare chiari sopra ma quando iniziano a dorare sotto sono pronti. Fate raffreddare e gustateveli come piu preferite.


You Might Also Like

4 commenti

  1. Buongiorno,
    sono LaMami...
    leggo da un po', ho pure riprodotto qualcosa :)
    Questi paninetti così ... "pucciosi" si possono fare con il lievito madre? perchè la ricetta del "panDiPanna" col lievito madre di questo blog m'è venuta perfetta... magari anche questi panini hanno la variante?
    grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Sono contenta che abbia provato qualche ricetta, i pan di panna sono eccezzionali. Si certo che puoi farli con il lievito madre. Io metterei 60g di licoli e toglierei 30g di farina e 30g di latte. Se hai la solida metterei sempre 60g (il 20% sul peso della farina) ma toglierei 30g di farina solo

      Elimina
  2. Sembrano delle nuvole! Mi sa che prossimamente le provo, con le tue ricette non fallisco mai!

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!