cucina giapponese

MELONPAN

domenica, giugno 23, 2019

Melonpan fatto in casa

Da settimane avevo in mente di fare questi dolci da forno giapponesi, studiavo varie ricette online e sono pressoché tutte uguali, io ho cercato ispirazione qui. Ieri complice un pomeriggio sola a casa, una giornata di pioggia con temperature miti non potevo resistere e non accendere il forno. Lo conoscete voi il Melonpan? Del melone ha solo la forma, vorrebbe assomigliare al melone Cantaloupe, é un paninetto dolce ricoperto di pasta frolla. Sembra di mangiare prima un biscotto e poi hai la sorpresa della brioche soffice soffice! Tutti quelli che vanno in vacanza in Giappone e lo assaggiano poi ne sentono la mancanza e vanno in crisi di astinenza e quindi ecco a voi la ricetta per replicarli a casa! Sono facilissimi da fare,  seguendo il video con i vari passaggi sarà un gioco da ragazzi (lo so la qualità non e' il massimo ma spero che renda l'idea).

MELONPANINGREDIENTI x 8 brioche grandi
Brioche
  • 275g di farina (io tipo 1 w300 )
  • 50g di Licoli attivo e rinfrescato
  • 135g di latte (io parzialmente scremato)
  • 25g di zucchero
  • 1 uovo (circa 56g)
  • 40g di burro bavarese
  • 5g di sale
Se usate lievito di birra
  • 300g di farina 
  • 160g di latte
  • 5g di lievito di birra fresco (tutti gli altri ingredienti stesse dosi).
Pasta frolla
  • 250g di farina per frolla ( farina per dolci)
  • 80g di burro
  • 80g di zucchero
  • 1 uovo (circa 56g)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Scorza di limone grattugiata 
Iniziate a preparare l'impasto brioche. Nella ciotola della planetaria mischiate il latte con l'uovo, il lievito madre ( o quello di birra) e lo zucchero. Aggiungete la farina e impastate a velocità medio bassa fino a quasi incordare l'impasto. Aggiungete il sale e il burro morbido. Aumentate leggermente la velocità e impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed elastiche che si stacca dalle pareti (circa 20 minuti). Trasferite sul piano d lavoro e fate riposare scoperto per 10-15 minuti. Trasferite in un contenitore leggermente oleato e fate lievitare fino a quasi il raddoppio (circa 5 ore con lievito madre a 28 gradi ma non per tutti il tempo e' uguale.)
Nel frattempo preparate la pasta frolla che dovra' riposare almeno 1 ora in frigo.Nella planetaria mischiate il burro con lo zucchero fino fino ad ottenere una crema. , aggiungete l'uovo, la vaniglia e la scorza del limone e continuate ad impastare a bassa velocità per ultimo aggiungete la farina. Non impastate troppo e cercate di maneggiarlo velocemente con le mani. Formate un cilindro, coprite con la pellicola e conservate in frigo. Tenete a temperatura ambiente 5-10 minuti prima di formare i paninetti. 
Dividete l'impasto lievitato in 8 parti uguali da 75g ciascuno e formate delle palline tonde. Dividete anche la pasta frolla in 8 parti uguali da 55g ciascuno. Prendete un pezzetto di pasta frolla e stendetelo con il matterello ad uno spessore di circa 5 mm. Coprite la pallina con la frolla, fate i classici tagli creando una griglia come vedete nel video e passatela nello zucchero semolato. 
Disponete tutte le brioche in una teglia foderata con carta forno e fate lievitare fino al raddoppio. Vedrete le incisioni fatte precedentemente aprirsi per bene. Cuocete a 180/170ºC per circa 15 minuti o fino a quando sono dorate.Fate raffreddare bene su una griglia. 

Melonpan fatto in casa




You Might Also Like

2 commenti

  1. Particolarissimi! Mi segno la ricetta perchè sono da provare! Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Non sai come vorrei assaggiarne uno :-P non ne avevo mai sentito parlare e mi intrigano da matti!

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!