Licoli

PANE INTEGRALE CON SEMI MISTI A LIEVITAZIONE NATURALE

lunedì, luglio 02, 2018

pane integrale a lievitazione naturale
Dovevo pubblicare la ricetta di questo pane da una vita ma come succede spesso mi sono dimenticata, e per fortuna direi a questo punto altrimenti non avrei avuto nulla da pubblicare per settimane. Non impasto da tantissimo ma fatico veramente a trovare il tempo e la forza ultimamente. Poi con il bel tempo la voglia di stare in casa quando ci sono e' proprio poca. Credo mi vediate sempre di meno nelle prossime settimane, non me ne vogliate ma in estate per me i ritmi sono sempre più intensi. A prestissimo! 

PANE INTEGRALE CON SEMI MISTIINGREDIENTI 
  • 400g di farina integrale 
  • 280g di acqua
  • 50g di licoli rinfrescato e attivo
  • 10g di sale
  • Semi misti a piacere (io semi di zucca, lino e chia)
Versate nella ciotola della planetaria la farina, l'acqua e il licoli. Mischiate per bene gli ingredienti a bassa velocità con la foglia (o gancio k ). Aggiungete il sale e aumentate la velocità fino a quando l'impasto si sarà raccolto attorno ala foglia.  A questo punto cambiate con il gancio e continuate ad a impastare a bassa velocità fino a quando diventa liscio, lucido ed elastico. Unite i semi misti e impastate fino a quando sono ben incorporati. Trasferite nel piano di lavoro e puntate per 15 minuti così scoperto. Poi procedete con 3 giri di pieghe a 3 ogni 30 minuti e coprite a campana dopo ogni giro di pieghe. Dopo il 3 giro di pieghe trasferite nella ciotola leggermente oleata e fate lievitare fino al raddoppio a 26/28ºC.  Formate la pagnotta come preferite infarinatela per bene e trasferitela nel cestino da lievitazione ben infarinato. Se non avete il cestino va benissimo anche una ciotola coperta con un canovaccio ben infarinato. Coprite e lasciate lievitare a temperatura ambiente per circa mezz'ora poi mettete in frigo. Io l'ho tenuto in frigo 24 ore. Riscaldate il forno al massimo con la pietra refrattaria dentro. Quando ha raggiunto la temperatura togliete l'impasto lievitato dal frigo, deve essere raddoppiato, rovesciatelo nella pala per infornare e fate dei tagli come preferite. Infornate con un pentolino di acqua calda sul fondo. Cuocete il pane alla massima temperatura ( nel mio forno 230ºC) con l'acqua dentro per 10 minuti poi togliete il pentolino. Dopo 15 minuti abbassate la temperatura a 200 gradi e successivamente a 180ºC se vedete che il vostro pane si sta scurendo troppo. Gli ultimi 20 minuti proseguite la cottura con il forno ventilato. Io ho cotto questa pagnotta per 1 ora. Togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente in una griglia o in verticale. 

pane integrale a lievitazione naturale

You Might Also Like

1 commenti

  1. Da quando sono tornata a casa dall'ospedale sono riuscita ad impastare solo 2 vuole e non sai come mi manca fare un bel pane integrale...mi segno la ricetta sperando che il mio pupo mi lasci il tempo per farlo ^_*
    Buona giornata Nicoletta e grazie x essere passata a condividere con me la gioia di diventare mamma <3

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge