antipasti/snack/ finger food

LINGUE DI SUOCERA CON LIEVITO MADRE

martedì, luglio 10, 2018

lingue di pane

Buongiorno amici! Per me oggi primo giorno di ferie e nell'aria prevedo tanto relax... ne ho bisogno veramente. Ancora fatico a riprendere del tutto i ritmi che avevo lo scorso anno prima di stare male. Ho poi una voglia matta di godermi la casa! 
Oggi vi lascio al volo una ricetta velocissima e facilissima da fare! Lingue di suocera o lingue di pane con il LiCoLi! Queste nella foto non sono bellissime, ma sono una droga vi avviso! Una tira l'altra! Sono perfette da accompagnare a delle creme ma vanno a ruba anche così mangiate da sole come le patatine. Le ho fatte varie volte da tenere a casa ( durano parecchio) ma anche da dare a degli amici e tutti le adorano! 
La ricetta originale l'ho presa tempo fa nel gruppo la pasta madre su Facebook, grande fonte di ispirazione sopratutto per l'utilizzo dell'esubero della pasta madre 😉

LINGUE DI SUOCERAINGREDIENTI
  • 500g di farina (io mix di farina integrale e farro)
  • 100g di licoli (oppure 50g di acqua + 50g di farina +1g di lievito di birra fresco)
  • 250/260g di acqua
  • 7g di sale
  • 40g olio evo + altro olio per spennellare 
  • mix di spezie a piacere (Io spezie miste e peperoncino)
Nella ciotola della planetaria sciogliete il lievito nell'acqua, aggiungete poi tutti gli ingredienti e con il gancio a spirale (o uncino) lavorate per qualche minuto a velocità medio bassa fino ad ottenere una palla liscia. Non deve essere incordato l'impasto, ma deve risultare liscio e morbido ma non appiccicoso. Trasferite in una ciotola, coprite con della pellicola e fate lievitare per qualche ora al caldo, fino al raddoppio ( mi e' capitato di farle tante volte e farlo riposare solo due ore senza raddoppio). Dividete l'impasto in palline e stendete con il matterello, più fini le stendete più croccanti risulteranno. Io spesso per fare in fretta (come in questo caso) faccio delle palline più  grandi, stendo con il matterello e poi le taglio con il coltello perché le preferiamo più  fini. Trasferite in una teglia coperta di carta forno, spennellate con olio, condite con sale e altre spezie se preferite. Cuocete a 200ºC per 10/15 minuti fino a quando sono ben dorate. 

Lingue di pane


You Might Also Like

3 commenti

  1. Se volessi utilizzare la pasta madre solida (idratata al 50%) quanto ne dovrei usare??
    Grazie, queste le voglio proprio provare ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!!! Come stai ? Si certo anche con pasta madre solida, 150g di pm e togli 50g di farina dal totale 😉

      Elimina
  2. Con i salamini, la morte loro!!!!

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge