cottura in pentola.

Pane alla malva cotto in pentola

domenica, marzo 11, 2018


pane a lievitazione naturale cotto in pentola

Qualche settimana fa ho condiviso il pane con le patate viola nel gruppo della pasta madre su Facebook e una ragazza mi ha parlato del pisello blu, chiamato anche pisello farfalla, che colora il pane di blu. Neanche a dirlo e mi sono subito messa alla ricetta di questo fiore, di solito si fa un infuso infatti e' considerato un tea blu.
Speravo di trovarlo a Tokyo e invece ho trovato il Blue Mallow (malva sylvestris), anch'esso un tea blu, con proprietà leggermente diverse ma usato anche questo come colorante. Ovviamente l'ho acquistato e ho provato subito ad impastare una bella pagnotta. L'acqua e' diventata di un colore più viola che blu e infatti come vedete dalle foto non ho ottenuto il risultato sperato, ma pur sempre un bellissimo pane ad alta idratazione, leggermente rosato e ben alveolato. Al gusto non si sente per nulla la malva. Dopo anni ho ripreso anche la cottura in pentola, non so perché avessi smesso di cuocerlo in pentola, questo metodo mi ha sempre dato grandi risultati.  

PANE ALLA MALVA COTTO IN PENTOLAINGREDIENTI
  • 450g di farina tipo 1
  • 360g di acqua 
  • 20g di fiori di malva secchi
  • 50g di LicoLi rinfrescato e raddoppiato
  • 10g di sale
Mettete in infusione per 20 minuti i fiori di malva in 400g di acqua. L'acqua diventerà blu/viola come nella foto sotto. Per la ricetta vi serviranno solo 360g di acqua. Nella ciotola della planetaria versate tutta la farina, il lievito madre, il sale e gran parte dell'acqua colorata. Aggiungete l'acqua rimanente piano piano mentre impastate cercando di farla assorbire tutta prima di aggiungerne altra. Impastate a velocità 1 con la foglia fino ad incordare l'impasto, poi passate al gancio per qualche minuto aumentando leggermente la velocità. Trasferite nel piano di lavoro e fate puntare per 15 minuti così scoperto. Poi procedete con 3 giri di pieghe in ciotola ogni 30 minuti, coprite la ciotola dopo ogni giro. Dopo il 3 giro di pieghe trasferite nella ciotola leggermente oleata e fate lievitare fino a raddoppio.  Formate la pagnotta come preferite infarinatela per bene e trasferitela nel cestino da lievitazione ben infarinato. Fate lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio. Io prima del raddoppio ho messo in frigo per qualche ora per rallentare la lievitazione. Il tempo della lievitazione/maturazione dipende dal tipo di farina che usate. Io ho usato una farina di media forza, circa w300, ho impastato la sera quindi la prima lievitazione l'ha fatta a temperatura ambiente (circa 20/22 gradi) tutta la notte. Se non e' ancora raddoppiato in frigo lasciatelo a temperatura ambiente fino al raddoppio. Accendete il forno al massimo con una pentola adatta alle cotture in forno dentro. Quando arriva a temperatura rovesciate il pane nella pentola rovente (fate attenzione!) e praticate dei tagli come più preferite. Chiudete con il coperchio, anch'esso caldo, e cuocete così per 20 minuti. Togliete il coperchio e continuate la cottura, abbassando poi la temperatura se il pane dovesse scurirsi troppo. Gli ultimi 10 minuti di cottura aprite leggermente il forno per far uscire l'umidità.  Io l'ho cotto per circa 50 minuti. Fate raffreddare completamente il pane per qualche ora (se riuscite) prima di tagliarlo.

pane con lievito madre cotto in pentola

pane con lievito madre cotto in pentola



You Might Also Like

9 commenti

  1. Nemmeno a farlo apposta ho in preparazione un pane con fiori essiccati di calendula e malva! Se non è questa sintonia!
    Se ti va questa ricetta sarebbe perfetta x il mio nuovo contest: https://ibiscottidellazia.blogspot.it/2018/03/meat-free-contest-di-marzo-e-aprile.html ti aspetto e ne approfitto per augurati una felice settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara... appena torno a casa vedo di partecipare!!! Grazie mille per l’invito 😘

      Elimina
  2. Ohhhh che spettacolo, è un periodo che panifico senza fine e trovo questo pane originale e favoloso, non ho il licoli ma il lievito madre in che quantità secondo te lo posso sostituire? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely!!! Che piacere ! Allora puoi mettere 75g di pasta madre solida e togli 25g di farina dal totale! Fammi sapere se lo provi !

      Elimina
  3. Perfetto! Grazie ci provo! Un bacione :-)

    RispondiElimina
  4. Ciao,
    Ho messo a vostra disposizione un prestito da 3.000 € a 900.000 € a condizioni molto semplici a un tasso di interesse del 2%. Faccio anche investimenti e prestiti tra individui di ogni tipo, offro crediti a breve, medio e lungo termine. Non sappiamo dei tuoi usi e i nostri trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della transazione. Per tutte le tue richieste fai proposte in relazione a tariffe e rate di pagamenti e sarò con il tuo aiuto. Infine per maggiore comprensione, contattami
    danielapetrucci07@gmail.com
    Grazie


    Ciao,
    Ho messo a vostra disposizione un prestito da 3.000 € a 900.000 € a condizioni molto semplici a un tasso di interesse del 2%. Faccio anche investimenti e prestiti tra individui di ogni tipo, offro crediti a breve, medio e lungo termine. Non sappiamo dei tuoi usi e i nostri trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della transazione. Per tutte le tue richieste fai proposte in relazione a tariffe e rate di pagamenti e sarò con il tuo aiuto. Infine per maggiore comprensione, contattami
    danielapetrucci07@gmail.com
    Grazie


    Ciao,
    Ho messo a vostra disposizione un prestito da 3.000 € a 900.000 € a condizioni molto semplici a un tasso di interesse del 2%. Faccio anche investimenti e prestiti tra individui di ogni tipo, offro crediti a breve, medio e lungo termine. Non sappiamo dei tuoi usi e i nostri trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della transazione. Per tutte le tue richieste fai proposte in relazione a tariffe e rate di pagamenti e sarò con il tuo aiuto. Infine per maggiore comprensione, contattami
    danielapetrucci07@gmail.com
    Grazie

    RispondiElimina
  5. Offerta di prestito alle migliori condizioni E-mail: varonealessandra01@gmail.com whatsapp:(+33) 756809006 Sono un privato, azionista

    di banca e direttore di molte imprese del posto. Sono un Madre nel mondo degli affari. dispongo di un capitale molto importante.

    Siete anche un privato, onesto e di buona moralità. In seguito alla nostra intervista con uno dei miei consulenti finanziari, abbiamo

    deciso di accordare prestiti che vanno da 5.000 a 1.000.000 per aiutare privati che non hanno purtroppo accesso alle banche con le

    loro condizioni difficili da riempire. E-mail: varonealessandra01@gmail.com

    RispondiElimina
  6. Offerta di prestito alle migliori condizioni E-mail: varonealessandra01@gmail.com whatsapp:(+33) 756809006 Sono un privato, azionista

    di banca e direttore di molte imprese del posto. Sono un Madre nel mondo degli affari. dispongo di un capitale molto importante.

    Siete anche un privato, onesto e di buona moralità. In seguito alla nostra intervista con uno dei miei consulenti finanziari, abbiamo

    deciso di accordare prestiti che vanno da 5.000 a 1.000.000 per aiutare privati che non hanno purtroppo accesso alle banche con le

    loro condizioni difficili da riempire. E-mail: varonealessandra01@gmail.com

    RispondiElimina
  7. Offerta di prestito alle migliori condizioni E-mail: varonealessandra01@gmail.com whatsapp:(+33) 756809006 Sono un privato, azionista

    di banca e direttore di molte imprese del posto. Sono un Madre nel mondo degli affari. dispongo di un capitale molto importante.

    Siete anche un privato, onesto e di buona moralità. In seguito alla nostra intervista con uno dei miei consulenti finanziari, abbiamo

    deciso di accordare prestiti che vanno da 5.000 a 1.000.000 per aiutare privati che non hanno purtroppo accesso alle banche con le

    loro condizioni difficili da riempire. E-mail: varonealessandra01@gmail.com

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge