colazione italiana

Fette biscottate al té Matcha

martedì, ottobre 03, 2017


Che ormai mi piaccia fare colazione la mattina non ci sono dubbi e ogni scusa e' buona per impastare qualcosa di dolce e goloso. Ogni tanto pero' devo anche stare attenta alla dieta e quindi preparo qualcosa di leggero ma sempre goloso! Questa ricetta delle fette biscottate e' di Antonella Scialdone, presa dal libro " La pasta Madre". Non la lascerò più! Le fette sono buonissime, un po dolci ma leggere e friabili! Vi consiglio di provarle e anche di comprare il libro perché ha delle ricette stupende, sfogliandolo viene voglia di provarle tutte! 

FETTE BISCOTTATE AL MATCHA INGREDIENTI (Dose per due stampi da plumcake 24×10 cm)  
  • 470 gr di Farina 0 
  • 115 gr di Acqua 
  • 115 gr di Latte intero fresco (io parzialmente scremato)
  • 150 gr di Pasta Madre rinfrescata 
  • 75 gr di zucchero
  • 5 gr di Sale 
  • 7 gr di Malto d’orzo 
  • 28 gr di Olio EVO 
  • 5 gr di te verde matcha  
Per la finitura: 
  • 1 Tuorlo d’uovo
  • 50 gr di Latte

Se non avete lievito madre fate una biga con:
  • 75g di acqua
  • 15g di farina
  • 5g di lievito di birra fresco 
Nella ciotola della planetaria sciogliete il lievito madre ( o la biga) con il latte e l'acqua usando il gancio k o foglia. Quando il lievito e' ben sciolto aggiungete il malto in polvere, la farina, lo zucchero e il sale. Impastate qualche minuto poi aggiungete l'olio emulsionato con qualche cucchiaio di latte presi dal totale della ricetta. Prima che l'impasto sia incordato prelevatene 1/3 a cui dopo aggiungerete il te matcha. Continuate ad impastare i 2/3 dell'impasto fino ad ottenere un impasto liscio, lucido ed elastico. Prendete l'altro pezzetto di impasto e aggiungete il matcha e se necessario un cucchiaino di acqua. Impastate fino a quando il colore risulta omogeneo, l'impasto liscio ben incordato. Fate lievitare i due impasti coperti con pellicola trasparente fino al raddoppio. Stendete poi prima l'impasto bianco in un rettangolo 28x50cm, stendete poi quello verde e sovrapponetelo a quello bianco. Arrotolate bene poi dividete il filoncino in due e trasferite negli stampi da plumcake(24x10cm). Coprite con la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio. Spennellate con il tuorlo d'uovo sbattuto con del latte e infornate a 160ºC  per 40-45 minuti. Sfornate e lasciate riposare i due filoncini su una griglia per almeno 12 ore. Trascorso questo tempo tagliate a fette di circa 1cm di spessore, sistematele su una teglia (io preferisco usare la griglia del forno) e tostate a 140ºC per circa 30 minuti (15 minuti per lato) o comunque fino a quando sono ben asciutte . Fate raffreddare e conservate in una scatola di latta! Buona colazione a tutti! 



SaveSave

You Might Also Like

1 commenti

  1. che spettacolo, devono essere buonissime!! complimenti!!

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

Like us on Facebook

SUBSCRIBE