cannella

Brioche speziate alla zucca

giovedì, ottobre 26, 2017

Un po di tempo fa a Tokyo ho comprato della zucca disidratata. L'ho gia' usata per il pane( qui), ma anche per delle fette biscottate (prossima ricetta 😉) e devo dire che mi sono divertita un bel po' in cucina. Non cambia tanto il gusto degli impasti, forse perché non ne ho messo tanta,  ma li rende ancora più soffici e anche belli colorati. Questa ricetta e' perfetta per questo periodo autunnale, la proverò presto anche con la purea di zucca per vedere la differenza degli impasti. Le spezie, sopratutto la cannella, ci stanno veramente bene e la rendono una perfetta ricetta golosa e autunnale! 

BRIOCHE SPEZIATE ALLA ZUCCA
INGREDIENTI 

Water roux: 
 • 20g di farina 
 • 100g di acqua 
Impasto: 
 • Tutto il roux 
 • 330g di farina (io farina tipo 1 per lievitazione media) 
 • 20g di zucca disidratata 
 • 75g di zucchero 
 • 2 uova medie 
 • 80g di Licoli bello attivo rinfrescato 
 • 7g di sale 
 • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia 
 • Scorza di arancia 
 • Cannella a piacere 
 • Noce moscata a piacere
 • 100g di burro bavarese 

Procedimento 

Preparate il water roux: in un pentolino mischiate con una frusta la farina con l'acqua e sempre mescolando, togliendo tutti i grumi, portate ad una temperatura di 65ºC. Ci vorranno circa 2-3 minuti. Coprite con la pellicola e fate raffreddare. Mischiate nella ciotola della planetaria le uova con il Licoli e aggiungete il water roux, la farina setacciata, la zucca disidratata ( o quella fresca) e lo zucchero. Lavorate a velocità 1 con la foglia fino ad incordare l’impasto. Essendo molto grasso ci vorrà del tempo. A questo punto aggiungete il sale, la vaniglia, l’arancia e le varie spezie a piacere. Riprendete l’incordatura e passate al gancio ad uncino. Aggiungete poco alla volta il burro morbido. Fate puntare l’impasto 15 minuti scoperto sul piano di lavoro, poi formate una palla e trasferite in una ciotola. Deve lievitare fino al raddoppio. Dividete in tocchetti da circa 60g l’uno e formate delle palline. Trasferite su una teglia ricoperta da carta forno, coprite e fate lievitare nuovamente fino al raddoppio. Spennellate con un tuorlo e un goccio di latte e infornate a 160/170ºC per 20 minuti o fino a doratura. Sono ottime da sole o accompagnate da un’ottima marmellata.





Porto questa ricetta da Sandra e le sue ricette itineranti!



SaveSave

You Might Also Like

3 commenti

  1. Ma che ingrediente curioso ^_^ l'aspetto è proprio invitante e aspetto l'esperimento con la zucca cotta ^_*

    RispondiElimina
  2. grazie Nicoletta! che belle queste brioche, devono essere soffici soffici!!!!

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

Like us on Facebook

SUBSCRIBE