brioche

Panbrioche bicolore a lievitazione naturale

giovedì, agosto 17, 2017


Avrei tante altre ricette da condividere prima ma proprio non ho resistito alla tentazione di postare  questa sfornata ieri sera! Si perché per é un impasto favoloso! Questa brioche e' veramente soffice, mollica filante e leggera! Ormai chi mi conosce sa che io finche' non trovo la ricetta perfetta provo e riprovo, sono testarda lo so, qualcuno dice perfezionista, ma io mi diverto così 😉
Vorrei tanto che qualcuno amante dei lievitati la provasse e mi desse un parere sul bilanciamento degli ingredienti e sul gusto della brioche. Quindi please se la provate fatemi sapere, stavolta ho usato il burro al posto della clotted cream come nella precedente ricetta e a parte il matcha ( che potete omettere o cambiare con un altro ingrediente come il cacao) sono tutti ingredienti classici.

BRIOCHE BICOLORE A LIEVITAZIONE NATURALE INGREDIENTI per 2 brioche da 400gWater roux:
  • 20g di farina
  • 100g di acqua
Impasto:
  • Tutto il roux
  • 330g di farina (io 100g di farina tecnica per panettone + 230g di farina forte tipo 1)
  • 75g di zucchero
  • 170g di uova ( 3 uova medie bio)
  • 80g di Licoli bello attivo rinfrescato 
  • 7g di sale
  • 10g di latte in polvere (opzionale)
  • 5g di burro di cacao (opzionale)
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia
  • 1 cucchiaino di scorza di arancia 
  • 100g di burro bavarese
  • 3g di te verde matcha 
ProcedimentoPreparate il water roux: in un pentolino mischiate con una frusta la farina con l'acqua e sempre mescolando, togliendo tutti i grumi, portate ad una temperatura di 65ºC. Ci vorranno circa 2-3 minuti. Coprite con la pellicola e fate raffreddare. Mischiate nella ciotola della planetaria le uova con il lievito madre e aggiungete il water roux, la farina setacciata e lo zucchero. Lavorate a velocità 1 con la foglia fino ad incordare l’impasto. Essendo molto grasso ci vorrà del tempo. A questo punto aggiungete il sale, la vaniglia ,l'arancia,  il latte in polvere setacciato e il burro di cacao. Riprendete l’incordatura e passate al gancio ad uncino. Aggiungete poco alla volta il burro morbido. Prendete 1/3 dell'impasto e aggiungete il matcha. E' molto grasso non dovreste avere problemi ad incorporarlo bene. Fate riposare i due impasti 15 minuti scoperti sul piano di lavoro, poi arrotolateli  e Trasferiteli  nelle ciotole. Coprite e fate lievitare fino al raddoppio. Imburrate per bene il piano di lavoro e le mani. Divide gli impasti in due e formate due brioche come più preferite. Io per una ho formato tre filoncini filoncini (due bianchi e uno verde) e ho fatto una treccia. Oppure stendete con le mani prima l’impasto bianco poi sopra di esso l’impasto al matcha e arrotolateli aiutandovi con un tarocco. Trasferite in un uno stampo e fate lievitare nuovamente fino al raddoppio. Spennellate con un tuorlo e un goccio di latte e infornate a 160/170ºC per 30 minuti o fino a quando la temperatura al cuore raggiunge i 94ºC. Fate raffreddare completamente prima di assaggiarlo. 





You Might Also Like

2 commenti

  1. Fatti tentare Consuelo dai ��... saresti perfetta per darmi un opinione reale ��

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

Like us on Facebook

SUBSCRIBE