Dolci

I pangoccioli con farina di farro!!!

lunedì, maggio 05, 2014

ricetta pangoccioli fatti in casa
Nei giorni scorsi sono stata presa da una voglia irrefrenabile di impastare, ho fatto questi golosissimi pangoccioli, un bel pane con farina di segale integrale e una pizza favolosa con meno di 1g di lievito di birra. E' inutile dire che per me il nemico della panificazione e' la fretta e non capisco chi cerca di fare una "buona" pizza in due ore mettendo una quantità assurda di lievito compromettendo il gusto e la digeribilità della pizza...ma sono cose che se non si provano non si puo' capire la differenza.
Avendo quindi a disposizione tanto lievito di birra e delle gocce di cioccolato, sono stata contagiata dalle mie amiche che cercavano la ricetta perfetta dei pangoccioli per le merende dei bambini. Qui la golosa sono io e sono sempre alla ricerca di ricette per iniziare la giornata alla grande. Ora non vi so assolutamente dire se questi sono come gli originali, se sono più o meno buoni perché non ricordo sinceramente di averli mai assaggiati, o forse sono passati talmente tanti anni che proprio mi e' passato di mente, ma vi assicuro che sono buonissimi e uno tira l'altro....sono super soffici e buoni anche dopo un paio di giorni. Ho appena fatto colazione con uno ed e' ancora buonissimo pur essendo  stato scongelato due giorni fa. Quindi non posso che consigliarvi di provarli subito!
Sono partita dalla ricetta di Simona e poi come al solito ho cambiato qualcosa durante l'esecuzione .

PANGOCCIOLI CON FARINA DI FARROINGREDIENTI per 10 pangoccioli* 140g farina forte (io una farina macinata a pietra Petra 1)* 150g di farina di farro (Oppure farina 00)* 65g di latte (io parzialmente scremato)* 65g di acqua* 50g di zucchero * 5g di lievito di birra fresco* 1 uovo piccolo* 5g di sale* 1 cucchiaino di pasta di vaniglia (oppure un mix di essenza di vaniglia e miele)* scorza di 1/2 arancia grattugiata * 25g di burro bavarese morbido* 60g di gocce di cioccolato fondente* 1 tuorlo d'uovo + 1 cucchiaio di latte per spennellare

Trasferite le gocce di cioccolato in una ciotola e mettetele in freezer. Preparate un poolish con 50g di farina, 50g di acqua e i 5g di lievito. Mischiate velocemente, coprite la ciotola con della pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio, circa 30/40 minuti. 
Nella ciotola dell'impastatrice mettete la restante farina e acqua, il latte, lo zucchero e il poolish. Amalgamate gli ingredienti con la foglia. Sbattete l'uovo velocemente con una forchetta e aggiungetelo poco alla volta assieme al sale. Aggiungete anche la vaniglia e la scorza dell'arancia. Fate incordare l'impasto e aggiungete il burro morbido tagliato a dadini in tre volte, avendo cura di far assorbire bene il burro prima di aggiungerne altro. Ribaltate l'impasto più' volte durante questo passaggio. Impastate fino a quando l'impasto risulta ben incordato e liscio. A questo punto serrate l'incordatura con il gancio, fate la prova del velo per verificare che l'impasto sia pronto. Aggiungete le gocce di cioccolato fredde e impastate a bassa velocità fino a quando queste sono ben distribuite, ribaltate l'impasto un paio di volte. Lasciate riposare l'impasto per 10 minuti, trasferitelo nel piano di lavoro e date un giro di pieghe. Formate una palla, trasferitelo in una ciotola e fate lievitare fino a quando sara'  triplicato di volume. Spezzate l'impasto in 10 piccoli pezzi da circa 60g l'uno e formate le palline come vedete in questo video di Paoletta e Adriano. Trasferite le palline appena formate in una teglia (io ho usato la teglia in silicone OP OP PavoniIdea ), coprite con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio (circa 1 ora). Pennellate i paninetti con il tuorlo d'uovo sbattuto con il latte e cuocete nel forno caldo a 180ºC per circa 15 minuti .

Una foto per farvi vedere quanto sono soffici!!!
Ricetta pangoccioli fatti in casa


ricetta pangoccioli fatti in casa

ricetta pangoccioli fatti in casa

ricetta pangoccioli fatti in casa
Pangoccioli cotti nella teglia OP OP PavoniIdea



Anche questo mese, con questa ricetta, partecipo alla raccolta Panissimo di maggio organizzata da Barbara e Sandra!!

You Might Also Like

3 commenti

  1. oddio che meraviglia Nico!!! sono così morbidi....sono proprio curiosa di provarli!!
    anche io ho sempre bisogno di cominciare la giornata con una coccola dolce :)

    RispondiElimina
  2. no, non si fa mica così Nicoletta!
    io davanti a queste meraviglie svengo, e poi, adesso che è ora di pranzo e oggi salto.... svengo davvero!
    stupendi, stupendissimi! altro che mulino grigio!!!!
    ti aspettiamo ancora!
    Sandra

    RispondiElimina
  3. nicoletta non so che dirti oltre a bravissimissimissima davvero non scherzo lievitazione perfetta aleveolatura perfetta morbidezza da 10 e lode complimenti

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

SUBSCRIBE