Dolci

Le sfogliatelle ricce Napoletane!!!

martedì, ottobre 15, 2013

sfogliatella riccia
Sfogliatelle cotte nella teglia in silicone platinico OP OP di Pavoni Idea
Ciao a tutti!!!! Eccomi stravolta da una giornata di appena 27 ore al momento....che volgera' al termine non appena finisco di scrivere questo post. Non riesco piu' ad aspettare e ho proprio voglia di condividere con voi le mie prime sfogliatelle Napoletane! In tanti mi hanno chiesto la ricetta e ho cercato di fare dei collage con il passo passo....purtroppo la qualita' delle foto e' pessima avendole fatte di notte e con il flash, ma e' giusto per darvi un'idea dei vari passaggi. Le ho fatte in due tempi....infatti nelle foto del collage si vede il ripieno giallo mentre nella seconda foto il ripieno e' piu' chiaro... la prima sera avevo finito il ripieno ma mi era avanzata della sfoglia....quindi il giorno dopo ho provato a cambiare il ripieno e devo dire che mi ha soddisfatto di piu'. Comunque io vi do le ricette e voi potete provarli tutte e due e poi mi fate sapere ;-). Ho seguito la ricetta della mia carissima amica Ilaria, che ha le mani d'oro, che ha pubblicato su pan per focaccia.....con le sue foto.

LE SFOGLIATELLE RICCEINGREDIENTI
Sfoglia
  • 270g di farina forte
  • 120g di acqua
  • 10g di miele millefiori
  • 100g circa Strutto

Ripieno 1
  • 25g di semolino 
  • 45g di ricotta
  • 100g di acqua 
  • 40g di zucchero
  • arancia candita
  • 1 tuorlo

Ripieno 2
  • 25g di semolino
  • 45g di ricotta
  • 100g di latte scremato
  • 40g di zucchero
  • arancia candita
  • scorza di limone grattugiata 
  • mezzo uovo

Impastate la farina con l'acqua e il miele fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Fate sciogliere un po di strutto e ungete la palla. Avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigo per 2/3 ore.In un pentolino fate sciogliere lo strutto.Trascorso questo tempo iniziate a sfogliare la pasta, questo e' il procedimento piu' lungo e complesso. Penso sia basilare avere tanto spazio a disposizione e lavorare con calma. Stendete la sfoglia con la macchinetta (o nonna papera...) un grado alla volta....in una striscia sottile e stretta. Ripetete questo procedimento piu' volte fino ad ottenere una sfoglia sempre piu' sottile. Nella mia nonna papera l'ultimo numero e' il 9. Qui dovete fare attenzione perche' la sfoglia diventa lunghissima e finissima, per non fare attaccare la sfoglia su se stessa ( a me e' successo) Ilaria mi ha consigliato di mettere tra una girata e l'altra della carta scottex. Io purtroppo non sono riuscita a formare un unico cilindro ma tre proprio perche' non avendo molto spazio...non sapevo dove sistemare la sfoglia e si e' attaccata. Quando avete ottenuto una sfoglia sottilissima, Intingete un pennello con lo strutto fuso e spennellate la sfoglia, arrotolate, strettamente, cercando di essere il piu' precisi possibile e tirando la sfoglia. Se non riuscite ad ottenere una sfoglia lunghissima potete anche unire due sfoglie insieme. Pareggiate i lati del cilindro, avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per 24 ore. Preparate il ripieno un paio d'ore prima e conservatelo in frigo. Il procedimento dei due ripieni e' esattamente lo stesso.In un pentolino portate l'acqua ( o il latte con la scorza del limone) ad ebollizione, aggiungete il semolino e fatelo cuocere per qualche minuto. Trasferitelo in una ciotola e fate raffreddare completamente. Setacciate la ricotta e mischiatela con la zucchero e i canditi. Aggiungete il semolino e l'uovo. Mischiate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Conservate in frigo per un paio d'ore. Tagliate il cilindro di sfoglia a fette di circa 1 cm di spessore e con i pollici iniziate a formare le sfogliatelle, spingete la sfoglia verso l'esterno con i pollici e allargate la foglia con le altre dita, mettendo in evidenza i giri della sfoglia.  Con una sacca da pasticcere o un cucchiaino riempite le sfogliatelle e sigillate bene. Trasferite le sfogliatelle in una teglia da forno ricoperta di carta da forno ( io le ho cotte direttamente nella fantastica teglia in silicone platinico OP OP di Pavoni Idea ) e cuocete nel forno caldo a 200ºC per circa 10 minuti o fino a doratura. 

sfogliatella riccia




sfogliatella riccia


You Might Also Like

16 commenti

  1. mamma mia che bontà!!!!! complimenti!!!!!!

    RispondiElimina
  2. 10 e lode! non ho parole!!! questa ricetta è adorabile! la segno e la provo di sicuro!

    RispondiElimina
  3. Ho sempre avuto paura a provare queste sfogliatelle...Però,quasi quasi un pensierino ce lo faccio eh! Bravissima!!

    RispondiElimina
  4. questa preparazione è complicatissima, complimenti brava

    RispondiElimina
  5. uddio so troppo carine che è un peccato mangiarle!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Great post. I ωas checking constantly this blog and I
    am impressed! Verу helpful info particularly the ultimate ѕection :
    )I care for such info much. I was seeking this certain information for a long time.
    Thank you and good luck.

    My blog: car insurance quotes comparison queensland

    RispondiElimina
  7. ma complimenti... ho anche io la ricetta per farle ma fino a ora non le ho ancora fatte un pò mi terrorizza ^__^ complimenti davvero..
    lia

    RispondiElimina
  8. Hello There. I discovered your weblog the usage of msn.
    That is a really smartly written article. I will make sure to bookmark
    it and return to learn more of your helpful information.
    Thanks for the post. I will certainly comeback.

    My web site ... find managed service providers ()

    RispondiElimina
  9. Da buon napoletano dovrò cimentarmi con questa ricetta...ottime le sfogliatelle!!!

    RispondiElimina
  10. Quando non sai cosa scegliere... compra il meglio e non te ne pentirai. Scopri stampo di silicone per cupcakes tasty american. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NjI0NTk2NywwMTAwMDAwOSxzdGFtcG8tZGktc2lsaWNvbmUtcGVyLWN1cGNha2VzLXRhc3R5LWFtZXJpY2FuLmh0bWwsMjAxNjA3MTYsb2s=

    RispondiElimina
  11. Il trionfo è di chi scopre a fondo i segreti di un prodotto eccezionale. Scopri anche tu il sugo alla ricotta forte. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3Nzc2MTQ1MCwwMTAwMDAyNCxzdWdvLWFsbGEtcmljb3R0YS1mb3J0ZS0xODBnLmh0bWwsMjAxNjExMjYsb2s=

    RispondiElimina
  12. This blog is so nice to me. I will continue to come here again and again. Visit my link as well. Good luck
    cara menggugurkan kandungan
    cara menggugurkan kandungan

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

Like us on Facebook

SUBSCRIBE