biga

Le mie prime rosette soffiate con lievito madre disidratato!!!

martedì, maggio 14, 2013

For the English version click here!!!
Buongiorno a tutti!!!! Finalmente trovo un po di tempo per scrivervi.....ma prometto che nelle prossime settimane mi occupero' di piu' del blog e aggiornero' anche la versione inglese che e' rimasta ferma da tantissimo. Oggi vi lascio la ricetta e il servizio fotografico fatto alle mie rosette...hahahaha ho fatto tantissime foto...e non sapevo quale scegliere e quindi ho preso la rosetta in tutte le sue angolazioni!
Per essere il primo tentativo sono veramente contenta....ma non essendo perfette devo rifarle assolutamente!
La ricetta l'ho presa dal sito di Vittorio Viva la focaccia...le sue ricette sono sempre una garanzia!
Ma ora basta chiacchiere e vi lascio subito la ricetta con le mie modifiche!

ROSETTE SOFFIATEINGREDIENTI x 4 rosetteBiga:200g di farina forte (io farina per pizza)10g lievito madre disidratato 87.5 g di acquaImpasto:20g di farina forte1 cucchiaino di sale4g malto d'orzo disidratato27.5g di acquaOlio extra vergine d'oliva per spennellare  
La sera prima impastate velocemente la farina, con il lievito e l'acqua. Impastate per massimo 3 minuti, io ho impastato a mano ed ho incorporato tutta la farina, ma l'impasto era molto duro. Coprite la ciotola con la pellicola e fate lievitare dalle 16 alle 20 ore a temperatura ambiente (20ºC), la mia biga ha lievitato circa 20 ore.Ho impastato la biga verso le 22:30 e l'ho ripresa alle 15:30 del giorno sucessivo. Con l'impastatrice impastate alla prima velocita' la biga, con l'acqua, malto e i 20g di farina, per 6 minuti, usate il gancio. La mia impastatrice non impasta per molto tempo a velocità bassa, passa dopo qualche minuto automaticamente alla velocità 2. Dopo i 6 minuti aggiungete il sale  e impastate alla velocità 2 per sette minuti (io ho fatto circa 3  minuti a velocità 2 e 4 minuti a velocità 3). L'impasto deve risultare ben incordato, liscio ed elastico (vedete foto in basso).Trasferite l'impasto in un piano di lavoro leggermente infarinato e fate risposare una decina di minuti. Poi stendetelo con il matterello, non troppo sottile, e ripiegatelo in 4 parti (vi consiglio di guardare la video ricetta di Vittorio). Coprite con la pellicola e fate riposare circa 15  minuti. Io ho ripetuto questo procedimento un'altra volta. Arrotolate la striscia e formate una palla, spennellate con dell'olio extra vergine di oliva e coprite con la pellicola e poi un panno. Lasciate riposare l'impasto per 30 minuti. Dividete l'impasto in 4 palline, coprite e fate lievitare per altri 30 minuti. A questo punto date la forma delle rosette con l'apposito stampo. Io ho usato un taglia mela. Rivoltate e appoggiate le rosette nel lato opposto. Infarinatele, copritele e fate lievitare per circa 1 ora. Non crescono molto, non so se dipende dal fatto che io ho usato il lievito madre disidratato.  Accendete il forno alla massima temperatura e mettete un recipiente con acqua bollente dentro. Cuocete le rosette per circa 10 minuti alla temperatura massima, poi proseguite la cottura a 200ºC. 






You Might Also Like

11 commenti

  1. strepitoseeeeeeeeeeeeeeee, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Le foto sono bellissime! Saranno sicuramente anche buonissime!

    RispondiElimina
  3. Ho giusto il lievito madre disidratato e mi piacciono tantissimo le tue rosette, per cui devo provare a farle. Magnifiche!!!!

    RispondiElimina
  4. sono venuta stupende e gonfissime...brava!!!!

    RispondiElimina
  5. sono splendide, sono davvero senza parole!!

    RispondiElimina
  6. Ma che spettacolo, assolutamente da provare!!!

    RispondiElimina
  7. ciao tesoruccia! come stai? anche io seguo spesso viva la focaccia ma anche te! xke sei fantasticaaaa nei lievitati! 1 bacione

    RispondiElimina
  8. che belle queste rosette!mi piace tantissimo il pane fatto in casa...e poi hai utilizzato il lievito madre quindi immagino la genuinità...

    RispondiElimina
  9. Buongiorno Nicoletta, ho visto ora queste rosette e vorrei provare a farle, se ho capito bene con quell'impasto vengono 4 panini e cosa intendi per rivoltate le rosette nel lato opposto? Grazie aspetto una tua spiegazione. Un abbraccio.

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

SUBSCRIBE