Pane

Baguette con autolisi lunga, poolish e 33 ore di lievitazione!!!

venerdì, maggio 04, 2012

For the English version click here!!!
Buon pomeriggio a tutti!!!!! Oggi torno con una ricetta che mi rende tanto orgogliosa!!!!  Un pane favoloso!!!!! Purtroppo le foto non sono per nulla belle e non rendono la bellezza di questo pane....ma per la prima volta non ho avuto il minimo dubbio se pubblicarle o no! Dovevo condividere con voi questa ricetta e dirvi assolutamente di provarla!!! E' la prima volta che ottengo un' alveolatura come questa, un pane morbidissimo dentro e la crosta croccante, proprio come una baguette francese! Certo i tempi sono lunghi, ma non e' una preparazione difficile....io ho coccolato l'impasto...i miei occhi erano sempre puntati su di lui....non so neanche quante volte ho aperto il frigo per vedere se lievitava!  Comunque la parola d'ordine per questi impasti e' la pazienza....che a me spesso manca purtroppo...ma la voglia di vedere il risultato e' tantissima. 
Ma basta tediarvi con le parole!! Ecco a voi la ricetta! Per qualsiasi chiarimento chiedete e vi rispondero' subito!! Io ho seguito un po di spunti da questo meraviglioso sito http://www.wildyeastblog.com/


BAGUETTE CON AUTOLISI LUNGA E POOLISH, 33  ORE DI LIEVITAZIONE
INGREDIENTI x 2 baguette
  • 250g farina (io ho usato la manitoba Molino Rosignoli)
  • 100g poolish 100% idratazione (60g di farina + 60g acqua + 1 cucchiaino di lievito madre disidratato )
  • 210g acqua ghiacciata
  • 50g di farina di riso
  • 1 cucchiaino di sale
Impastate la farina di riso, la farina manitoba e l’acqua ghiacciata. Coprite e lasciate riposare per 12 ore. 

Nel frattempo preparate anche il poolish con la farina manitoba, l’acqua e il lievito. Coprite e lasciate lievitare per 12 ore. 
Trascorso questo tempo unite i 2 impasti  e il sale. Impastate bene con l’impastatrice, usando il gancio, fino a quando l’impasto e’ ben incordato e risulta ben amalgamato e liscio. Circa 5 minuti. Essendo impasti ad alta idratazione e’ abbastanza semplice amalgamarli anche a mano. Lasciate lievitare per 2/3 ore a temperatura ambiente, facendo le pieghe ogni 30 minuti circa per dargli un po di forza. Quando e’ lievitato circa 1/3 mettete in frigo per 24 ore. Io l’ho tenuto in frigo circa 18 ore perche’ stava lievitando tanto e se ci sono troppe bolle diventa molto piu’ difficile maneggiarlo. 
Continuare la lievitazione per 1-2 ore, poi dividere l’impasto, dare la forma delle baguette e fatte lievitare per un’altra ora. Incidere le baguette prima di infornarle. Riscaldate il forno a 220º C con un pentolino di acqua calda. Cuocete per circa 20/25 minuti. Fatte raffreddare in piedi. 
Nota: Dimenticavo di dirvi che l' aggiunta della farina di riso fa si che voi potete congelare il pane. Una volta scongelato riscaldatelo un po e avrete una baguette come quella appena sfornata! Il riso e' come un serbatoio d'acqua che viene rilasciata quando si riscalda il pane congelato.  


Qui potete vedere i ari passaggi: lievitazione poolish in alto a sinistra, lievitazione impasto





You Might Also Like

19 commenti

  1. Non si possono aver dubbi se pubblicare cose così belle e così utili. Pensa che la foto, l'alveolatura perfetta, mi ha spinta proprio ad entrare a leggere il tuo post. Devo assolutamente provarlo, prendo nota e ti ringrazio, hai fatto un ca-po-la-vo-ro!!

    RispondiElimina
  2. brava Nico che pazienza, ti ammiro per questa ricetta dettagliata e il risultato è perfetto. il panino dell'ultima foto è per me!

    RispondiElimina
  3. stupende!!le segno da provare!!baci!

    RispondiElimina
  4. la tesis é stat consegnata ma ho avuto dei problemini e questa settimana si prevede l'inferno. l'ultima tirata. il 10 ho finito TUTTO . un grosso bacio bella

    RispondiElimina
  5. ho letto che il panino dell'ultuma foto è stato gia' prenotato...quindi a noi cosa tocca??? su che c'hai fatto venire fame ^_^ complimenti

    RispondiElimina
  6. Complimenti , magnifica alveolatura!!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  7. Porca paletta che spettacolo sto bane!!! Complimenti a te e pure alla clatrnic che mi attira sempre più!!! Te ne ruberei una eftta!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  8. Un pane stupendo... la pazienza ripaga alla grande... della farina di riso l'avevo già sentito in tv da Bonci per l'impasto della pizza... la devo provare! Sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  9. Fai bene ad essere soddisfatta,la pazienza è stata premiata: ottimo risultato!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Non sono una gran mangiatrice di pane...non lo compro mai ma quando ne ho voglia, 3-4 volte l'anno lo faccio ma questo che hai fatto è uno dei miei preferiti, croccantissimi con la mollica mollicosa! Una fetta con olio sale e pepe..che bontà!

    RispondiElimina
  11. sei troppo brava, che mani fatate! una lievitazione perfetta!!! complimenti :) un bacione, tesò!

    RispondiElimina
  12. Nicoletta sono pazzesche le tue baguette!!!! Te lo dice una che il pane lo adora (quello fatto in forno a legna)... ! Ha un bel aspetto veramente!!!! Grazie di essere passata da me :*

    RispondiElimina
  13. Ciao ... anche io amo fare il pane ... mi sono unita ai tuoi sostenitori !!! Bravissima e complimenti per il tuo blog !!! Carolina

    RispondiElimina
  14. The bread looks so airy and light..wonderful crust!

    RispondiElimina
  15. Io direi che le foto rendono benissimo l'idea, appena le ho viste m'è venuta voglia di pane, mi sembra di sentire profumo di panetteria. Complimenti.

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia! mi piacerebbe provare ...(mi serve l'impastatrice e il lievito madre)..e sono sempre questi i due motivi che mi frenano...ma un giorno..nel frattempo resto a guardare...:-(

    RispondiElimina
  17. QUESTO PANE è BELLISSIMO..la ricetta un pò meno per me..troppo lontana dalle mie possibilità.E' comunque un piacere vedere i tuoi livitati.Mi unisco ai tuoi lettori e a prestissimo!

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

SUBSCRIBE