Dolci

La mia prima colomba....e tanti auguri!!!!

sabato, aprile 07, 2012

For the English version Click here!!!
Finalmente riesco a postare anche io una ricetta Pasquale....che soddisfazione mi ha dato!!!! Ho cercato tante ricette online, visto i vari tempi di lievitazione ma alla fine ho preso l'ispirazione dal blog di Paoletta, Anice e Cannella, e con un po di modifiche sono arrivata a questa versione. Non avendo il lievito madre ho usato una biga fatta con lievito madre disidratato e 20 ore di lievitazione.
Comunque essendo la prima volta che mi cimentavo in questo tipo di lievitati, sono veramente soddisfatta e contenta....e senza la mia impastatrice non penso ci sarei riuscita! Vorrei tanto aprire quella grande ma la devo portare a lavoro lunedì sera.
Colgo l'occasione per fare a voi e alle vostre famiglie tanti auguri di Buona Pasqua! 
Ma ecco a voi la mia ricetta per uno stampo da 900g penso ( 22x30cm) piu' una mini colomba.


COLOMBA AL CIOCCOLATO 
Difficoltà: elaborata
Tempo di cottura: 45 minuti

INGREDIENTI
Biga:
  • 150g farina 
  • 70g acqua
  • 2g lievito madre disidratato 

1º impasto:
  • 270g farina forte 
  • 80g zucchero
  • 4 tuorli
  • 85g burro
  • 120g acqua
  • 100g biga 

2º impasto:
  • 195g farina manitoba
  • 100g zucchero
  • 4 tuorli
  • 1 uovo grande
  • 35g acqua
  • 85g burro
  • 2g sale
  • Essenza di vaniglia
  • 200g cioccolato a pezzi

Glassa:
  • 100g di albume
  • 1 cucchiaio di cioccolato in polvere 
  • 30g di amido di mais
  • 100g di farina di mandorle
  • 1 manciata di mandorle per decorare
  • Granella di zucchero
  • Zucchero a velo


Per la biga mischiate velocemente la farina, lievito e acqua. Fatte lievitare circa 20 ore. Primo impasto: Versate l'acqua nella planetaria, insieme ad un cucchiaio di zucchero, e la biga lievitata. Montate la foglia e fatte sciogliere il lievito. Aggiungete tanta farina quanto basta ad ottenere un impasto morbido ma che si avvolga alla foglia. Inserite un tuorlo, un cucchiaio di zucchero, tanta farina quanta basta per ottenere la consistenza precedente, morbida ma che si avvolga alla foglia. Aggiungete, con la stessa sequenza (tuorlo, zucchero,farina), gli altri 3 tuorli, lo zucchero e tutta la farina.
Inserite il burro morbido (tirarlo fuori mezz'oretta prima) a piccoli pezzettini e poco alla volta, dividetelo in 3 volte.
Incordate l’impasto. Inserite il gancio, e completate l'incordatura. 
Coprire la ciotola dell’impastatrice con pellicola e lasciar riposare l'impasto dalle 9 alle 12 ore, deve triplicare.
Secondo impasto: Montate il gancio e  lavorate un poco l'impasto, aggiungete tutta l'acqua, 20g di zucchero previsti dalla ricetta e tanta farina quanta ne serve per far riprendere l'incordatura all'impasto. Aggiungete l'uovo, un po di farina e incordate l’impasto. Adesso inserire i tuorli (uno alla volta) seguiti dallo zucchero e tanta farina quanta ne basta per incordare, cosi’ come avete fatto per il primo impasto.

Con l'ultimo tuorlo aggiungere il sale e la vaniglia.
Incordate l’impasto e aggiungete il burro morbido tagliato a pezzetti poco alla volta. 
Io qui ho fatto riposare l'impasto,coperto con pellicola, per circa 2 ore. Poi ho aggiunto il cioccolato tagliato a pezzetti e ho amalgamato bene tutto con la planetaria a bassa velocita’, ribaltate una volta l'impasto con le mani per far si che il cioccolato si amalgami in modo uniforme. 
Dividete l’impasto in due pezzi dello stesso peso e metteteli negli stampi. 
Io qui ho fatto riprendere per circa 1 ora la lievitazione, poi ho coperto gli stampi con la pellicola e li ho messi frigo per circa 7 ore. Perche’ mi sono resa conto che stavano lievitando troppo.
Fatte lievitare la colomba fino a quando arriva 1 cm dal bordo. Preparate la glassa un paio d'ore prima semplicemente mischiando con una frusta tutti gli ingredienti. e conservate in frigo. Ricoprite la superficie con la glassa, zucchero in granella e le mandorle. Spolverate con zucchero a velo e cuocete in forno caldo a 180º per 45 minuti. 






1º impasto in lavorazione, prima e dopo 10 ore di lievitazione

2º impasto in lavorazione, incordatura e impasto in lievitazione







You Might Also Like

11 commenti

  1. Proprio un bel lavoro. Hai faticato per questo lievitato, ma direi che ne è valsa veramente la pena. Il risultato è da acquolina in bocca.
    Tantissimi Auguri di Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  2. Incidentato da leccarsi i baffi,complimenti...

    RispondiElimina
  3. Volevo dire che ti e' venuto proprio bene.. Scusami

    RispondiElimina
  4. Ciao Nicoletta bella e' buona la tua colomba ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  5. Ha spiccato il volo alla grnade la tua colomba, è magnifica :) E con i pezzettoni di cioccolato e la glassa al cioccolato mi piace un sacco. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Ma sei stata bravissima per essere la prima colomba! poi al cioccolato ancora più golosa. Molto carino il tuo blog :)

    RispondiElimina
  7. meravigliosamente golosa questa colomba! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. belllissssima anche la tua tesoro..come stai? ma riusciremo mai ad incontrarci un giorno? kissessss and kissssses and kissssesss

    RispondiElimina
  9. Anche io quest'annoho fatto la colomba x la prima volta e son stata contenta! Io ho usato la macchina del pane per impastare... Se no sarebbe stata davvero dura... Vedo la clatrinic ha funzionato bene.... L'avevo adocchiata come opzione alternativa al kitchen aid o kenwood e vedo va benissimo! Brava e anche se inritardo auguri!

    RispondiElimina
  10. che meraviglia di colomba! da far svenire per quant'è golosa! complimenti, per essere la prima sembra perfetta! :) baci!

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia, complimenti Nicoletta!!!!

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

SUBSCRIBE