Pizze e focaccie

Pizza con lievito madre disidratato, lunga lievitazione e cottura nella pietra refrattaria...!!!..

lunedì, febbraio 27, 2012

Eccola pronta....una bontà unica!!
For the English version click here!!!
Beh alla pizza proprio non riesco a rinunciare!!!! La mangerei a colazione, pranzo e cena! E come ormai avrete visto dalle varie ricette pubblicate sono sempre alla ricerca della pizza perfetta! E penso questa ricerca non smettera' mai perche' la voglia di sperimentare e' sempre tanta!
Pero' questa pizza merita veramente tanto...un'impasto bellissimo, a lunga lievitazione, come ormai tutte le mie pizze, e cotta nella pietra refrattaria! Era da tantissimo che volevo ricomprarla, l'avevo gia' in UK ma era pesantissima, e sono veramente contenta della spesa fatta....e ora finalmente posso avere nuovamente la pizza come in pizzeria anche a casa!

PIZZA CON I CARCIOFI, MOZZARELLA DI BUFALA E SPECK!!!
INGREDIENTI:
Impasto
200g di farina per pizza 
120g di acqua
5g di lievito madre disidratato biologico
1 cucchiaino di sale
Condimento
Carciofi 
olio 
sale
mozzarella di bufala 
speck

Nella ciotola dell'impastatrice mettete tutta la farina, il lievito e buona parte dell'acqua. Impastate a bassa velocità, dopo un po aggiungete il sale con il resto dell'acqua e continuate ad impastare aumentando progressivamente la velocità, fino a che l'impasto e' ben incordato, liscio e non appiccicoso. Mettete in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e fatte lievitare in frigo per 24 ore. Ricordatevi pero' di toglierla fuori dal frigo un paio d'ore prima di cuocere la pizza.  
Per il condimento ho semplicemente tagliato i carciofi e li ho fatti cuocere con un po di olio e sale per qualche minuto in padella. 
Quindi stendete la pizza abbastanza fine, condite con i carciofi cotti e la mozzarella e cuocete nel grill per 4/5 minuti! La pietra e il forno devono essere pero' molto caldi. Io ho acceso il forno circa 30/40 minuti prima al massimo. Appena la pizza e' cotta mettete subito anche le fette di speck, servite subito e buon appetito!!!!
Cottura nella pietra refrattaria....


Impasto in movimento....quasi pronto

Eccolo penso sia pronto!!!


You Might Also Like

17 commenti

  1. Una lievitazione davvero spettacolare per una pizza gustosissima!! Ho anche io il lievito madre disidratato ma ancora non l' ho utilizzato...è arrivato il momento!! Un bacione!

    RispondiElimina
  2. questa pizza è praticamente perfetta! che brava che sei, tesoro! ne voglio un pezzooooooooo :) bacioni!

    RispondiElimina
  3. che buona che sarà venuta, la pizza non stanca mai.

    RispondiElimina
  4. Basta vederla per capire quanto sia squisita...e poi ci hai messo pure il procediemnto passo passo!? Ma è magnifico! Adoro la pizza e mi piace un sacco impastare la pasta! Io peròlo faccio a mano! :-)

    RispondiElimina
  5. Bravissima Nico, la tua pizza è spettacolare, mette fame anche dopo cena... complimerti davvero!! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Si possono fare le ordinazioni? 2 per me, una la mangio oggi e una pure domani!! Ti ho dato un premio, entra nel mio blog, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. waaaaaaaaaaaaaaaaawwwwwwwwww che pizzonA! mamma mia nico devo davvero venire da te a lezioni di pani e pizze!!!!!!!! ne varrebbe davvero la pena anche venire fino in giappone ahaha :) e questa pietra nun ce la fai vedere? :) bacione enroeme

    RispondiElimina
  8. Complimenti!
    posso consigliarti anche di prendere in considerazione la pietrarefrattaria Pepita? La puoi trovare su www.pietradaforno.com
    è un pochino più costosa di quella della prima fotografia ma ha un particolare disegno che consente risultati migliori: si scalda nello stesso tempo più o meno ma mantiene una temperatura migliore..

    RispondiElimina
  9. che meraviglia!!!la ricetta che ho io,prevede tempi piu' lunghi,ma non l'ho mai provata..ho la pietra refrattaria..quindi potrei provare la tua ricetta...:)vediamo..complimenti e piacere di conoscerti!;0))

    RispondiElimina
  10. ah...ho riletto la ricetta..occorre il lievito madre disidratato...io uso quello fresco..va bene ugualmente??grazie :)

    RispondiElimina
  11. ho la pietra refrattaria identica alla tua comprata poco tempo fa...mi sa che è arrivato il momento di provarla!!=)
    complimenti la tua è stupendaaaa!!!=D
    baciiiii

    RispondiElimina
  12. che meraviglia!!!!complimentissimi...chissà che buona!!! :)

    RispondiElimina
  13. La pizza è un must irrinunciabile anche per me. Almeno una volta alla settimana devo prepararla e ultimamente sto preferendo di gran lunga quella fatta in casa rispetto a quella delle pizzerie.
    Ti è venuta benissimo. Sembra cotta nel forno a legna da quanto è perfetta.

    RispondiElimina
  14. Perfetta, non oso aggiungere altro altrimenti la rovino...ciao.

    RispondiElimina
  15. amore a prima vista per questa pizza che ti è venuta perfetta di quelle che piacciono a me!! prossima volta voglio farla con il tuo metodo con la speranza che il risultato sia simile!! :)

    RispondiElimina
  16. Nico, domani corro a prendermi la pietra refrattaria. Il blog è meraviglioso. Brava.

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

Like us on Facebook

SUBSCRIBE