carnevale

Fatti fritti sardi!!!

mercoledì, febbraio 22, 2012

Ed ecco a voi "Open Kitchen Magazine"nella sua veste romantica e carnevalesca!!!Il magazine, che è una cucina aperta a tutti gli appassionati, in questo numero è ancora più ricco di informazioni, curiosità, ricette accompagnate da fotografie che faranno venire voglia di cucinare a tutti voi. Il nostro viaggio gustoso, in questo numero, è interamente dedicato alla festa degli innamorati ed ai colori festosi del Carnevale, in Italia e nel Mondo!!!Le novità di questo numero sono davvero tante: faremo una grande intervista ad uno degli chef più amati dal grande pubblico, Mattia Poggi del programma "Mattia detto-fatto"; tante ricette dei dolci tipici del Carnevale italiano, idee per una cena per due e per decorare la tavola in modo romantico. Open kitchen Magazine sempre a portata di click: quando sarete in cucina e avrete voglia di preparare qualcosa che vi scaldi il cuore sfogliatelo e provate qualcuna delle nostre ricette: non ve ne pentirete!!! Vi aspettiamo su www.openkitchenmagazine.com : venite a scoprire tutte le novità! 

Ieri finalmente sono riuscita a fare le mie frittelle di carnevale, I "para frittusu" ovvero i fatti fritti sardi!!! Sono stati una grande conquista per me essendo la prima volta in assoluto che li facevo!  Questa e' la ricetta di mia mamma, lei ha sempre impastato a mano, e io da piccola l'aiutavo sempre a tenere "sa scivedda" un contenitore abbastanza grande in terracotta. 


Ma ecco a voi la ricetta di mia mamma!!!
FATTI FRITTI

FATTI FRITTI O PARA FRITTUSU INGREDIENTI: 
  • 1kg di farina 
  • 500g di latte 
  • 100g di zucchero 
  • 100g di strutto 
  • 25g di lievito di birra fresco 
  • 2 bustine lievito per dolci  
  • I semi di una bacca di vaniglia 
  • 1 arancia, scorza e succo 
  • scorza di 1 limone 
  • 4/5 uova 
  • 1 bicchierino di acqua vite o sambuca 

Lavorate bene lo zucchero con le uova, fino a quando diventano spumose e lo zucchero si e' sciolto. Aggiungete lo strutto fuso, il succo di arancia, la sambuca e la scorza del limone e dell'arancia. Mischiate bene. Unite la farina e il latte (in cui avrete sciolto il lievito) poco alla volta. Impastate per bene fino ad ottenere un impasto liscio e ben elastico. Fatte lievitare per un paio d'ore, l'impasto deve triplicare. Dopodiché formate delle palline e sistematele nel piano di lavoro ben infarinato. Formate dei buchi tipo ciambella e fatte lievitare. Nel frattempo riscaldate l'olio in una padella molto alta con dello strutto. Friggete i fatti fritti fino a quando sono ben dorati.










You Might Also Like

17 commenti

  1. Ciao Nicoletta grazie mille!che golosità!aggiunta!buona giornata un bacione

    RispondiElimina
  2. Ciao..abbiamo appena scoperto il tuo fantastico blo :) è davvero molto bello e tu sei molto molto brava :) Questi dolci onestamente sono un incanto per i nostri occhi..Sembrano davvero soffici... Sai, hai ragione: evviva l'impastatriceeee :)
    Non abbiamo capito una cosa..ma la rivista la curi tu?
    A presto :) se ti va passaci a trovare :)

    RispondiElimina
  3. Nicoletta, proprio buone le tue frittelle... le ho fatte anch'io, se ce la faccio le posterò oggi... E grazie di aver segnalato la rivista: è davvero un appuntamente imperdibile!!
    Franci

    RispondiElimina
  4. Grazie mille ragazze!!!!!! Gege' e si la rivista la curo io con tante altre ragazze. Io faccio parte della redazione, sono una coordinatrice e traduco la versione inglese.

    RispondiElimina
  5. open kitchen l'ho gia letto tutto :) e le tue frittelle le replicherò questo weekend!!! e siii ho iniziato ad impastare...tesoro ho fatto gia anche il pane alle olive e al parmigiano (con psunto dal tuo blog OVVIAMENTE) sarai fiera dime :) bacione

    RispondiElimina
  6. bravissima Nico, questi dolci mi piacciono da morire, devo provarli un abbraccio!!!:))))

    RispondiElimina
  7. Ciao Nicoletta, questa me la salvo perché le ricette sperimentate della mamma sono le migliori e le tue foto fanno venire l'acquolina in bocca, buon fine settimana, Alejandra

    RispondiElimina
  8. Ke belle ciambelle!!..dolci e dorate e con un saporino delizioso
    Piacere di conoscerti vieni a trovarmi..
    Inco.

    RispondiElimina
  9. che frittelle deliziose! le avevo già sbirciate su fb! sei stata bravissima, tesoro! e sei un'ottima compagna di lavoro, oltre che una carissima amica! un bacio :)

    RispondiElimina
  10. che buoneeeeee :)
    se non fosse per i rotolini che aumentano...me le mangerei tutti i giorni :D
    baciotti

    RispondiElimina
  11. Hai vinto il premio Cake Blog di Qualità! vieni sul mio blog a ritirarlo! ;)

    RispondiElimina
  12. Buoneeee :) le tue poi sembrano perfette! buon pomeriggio...anna.

    RispondiElimina
  13. Sono bellissime le tue ciambelle... molto più belle delle mie!!! Che sofficità!!
    Grazie per la segnalazione di Open Kitchen... sempre imperdibile!!
    Franci

    RispondiElimina
  14. Ciao Nicoletta, le tue ciambelle mettono l'acquolina, bellissime!! Un bacione ;-)

    RispondiElimina
  15. Fantastiche queste ciambelle fritte! Super golose :)

    RispondiElimina
  16. delizose queste ciambelle! e grazi per il vostro bellissimo magazine!!!

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

SUBSCRIBE