antipasti/snack/ finger food

Falafel e scotch eggs

lunedì, maggio 09, 2011






Eccomi qui come promesso con altre ricettine sfiziose con cui partecipero' al giochino di "Atmosfera Italiana" su facebook. Anzi ne approfitto se si va di votarmi andate qui trovate la foto dei falafel e qui quella delle scotch eggs., dovete semplicemente cliccare "mi piace". Sabato e' stata una giornata un po impegnativa in cucina...mi piace assai quando riesco a produrre qualcosa di cosi' buono!
La prima ricetta sono i Falafel, un esperimento interattivo con le ragazze del forum di cucina di alf....mamma mia quanto mi sono divertita e ringrazio tantissimo Silva (una stella tra i fornelli) per la bellissima idea e tutte le ragazze che hanno partecipato! La parte piu' lunga e' stata sbucciare i ceci...uff ci ho impiegato tantissimo e alla fine mi facevano male le dita....ma il risultato e' stato perfetto.
Vi riporto qui la ricetta che ci ha dato Silvia:

INGREDIENTI FALAFEL:
200 gr di ceci secchi
200 gr di fave decorticate secche (io non le ho trovate faro' soli ceci)
1 cipolla
1 cucchiaino di coriandolo
1 cucchiaio di cumino
1/2 cucchiaino di lievito per torte salate o bicarbonato
2 cucchiai di prezzemolo
olio per friggere
pepe e sale


Preparazione:

La notte prima mettere ammollo in acqua fredda le fave e i ceci.

Scolarli e togliere la buccia dei ceci il più possibile, metterli in un mixer, tritarli finemente ma non fino a creare un omogeneizzato, fermarsi prima, l'impasto deve risultare granuloso.
Aggiungere la cipolla, l'aglio e il prezzemolo tritati grossolanamente, il cumino, il coriandolo, il lievito, il sale e il pepe e tritate tutto fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo che lascerete riposare in frigorifero per almeno 30 minuti, anche 1 ora.

Preparate i felafel più piccoli possibili, se immaginate un rettangolo deve essere max di cm 4x3, e schiacciateli sopra, in modo che non vengano delle sfere così sarete sicuri che si cuociano all'interno. Se l'impasto dovesse risultare troppo morbido, aggiungere qualche cucchiaio di farina.
Se invece risultasse troppo farinoso aggiungere qualche cucchiaio di succo di limone.

Scaldare bene l'olio per friggere ed immergere pochi felafel per volta fino a quando sono belli dorati. Io li ho serviti con una salsa ai semi di sesamo e sesamo in polvere!!!

La seconda ricetta e' un antipasto/snack tipicamente britannico...solo le scotch eggs, uova scozzesi!!!! Uno snack (per me) veramente sfizioso e buono buono!!! Oggi a pranzo ho mangiato le ultime due ed erano ancora piu' buone...cosi' fredde dal frigo poi!

INGREDIENTI SCOTCH EGGS:
6 uova + 2 per l'impanatura
350 gr circa si salsiccia fresca
aglio
prezzemolo
pane grattato
un poco di farina
sale e pepe
olio per friggere

Cuocere le 6 uova per circa 9 minuti dopo che l'acqua inizia a bollire. Devono essere sode ma non troppo perche' le uova cuoceranno un'altro po durante la frittura.
In una ciotola mettere la salsiccia fresca (solo la carne), aggiungere sale, il prezzemolo e l'aglio tritati finemente. Mettere il sale e pepe nella farina, mischiare un po e infarinare le uova fredde. Poi avvolgere le uova con la carne, ricoprire per bene tutta la superficie, passare le uova nelle uova sbattute, poi nel pane grattato e friggere!!!!








You Might Also Like

7 commenti

  1. Ciao Niky! :D
    Ho seguito un po' il vostro esperimento, le tue falafel sono perfette! Io le adoro e le faccio spesso, però cotte in forno, mai fritte! I ceci ho smesso di sbucciarli da tempo, troppo lungo così!!!!
    E le scotch eggs? Ciccionissime, ma devono esser buone da svenimento!!!

    RispondiElimina
  2. queste le voglio assolutamente provare! bravissima!

    RispondiElimina
  3. Ma ciao, scommetto la prossima volta andrai a cercare i legumi decorticati, eh? Baci e grazie a te di aver partecipato!

    RispondiElimina
  4. che buoniiii!!!!
    complimentoniii!!!

    RispondiElimina
  5. Ohh i falafel!! Non hai idea da quanto tempo li ho in mente, devono essere di un buono!! Dopo aver visto la tua ricetta non posso davvero non provarci anch'io.. spero durante questo fine settimana, quando in casa c'è un pò più di calma!
    Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
  6. buonissimi i falafel li ho mangiati a sharm e sono ottimi da oggi ti seguo spero che ricambi

    RispondiElimina
  7. WOW!!! Sfiziosissime!!! non si finisce mai d'imparare.

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

Like us on Facebook

SUBSCRIBE