Secondi di pesce

Salmone dorato in padella con cozze al curry!!!

martedì, marzo 29, 2011

For the English version click here!!!!
Ho preparato questa ricetta venerdi scorso...come sta capitanto spesso ultimamente ero sola a casa e quindi mi sono dilettata a provare questa nuova ricettina...presa da una rivista di cucina inglese "OLIVE". Visto che siamo nel periodo di quaresima, cerco sempre di non mangiare la carne il venerdì...quindi appena vista questa ricetta ho subito pensato fosse perfetta!!!

Devo non certo un piatto leggero...anche se ho usato la panna senza grassi, pero' veramente gustoso! Le ricette di questa rivista sono sempre una garanzia per me!
Poi la salsa si può preparare benissimo prima e cuocere il salmone solo all'ultimo minuto....
Provatela e fatemi sapere!!!

INGREDIENTI:
4 filetti di salmone (circa 120 gr a filetto)
olio
Per le cozze:
olio evo
1 cipolla tritata
prezzemolo tritato
1 kg di cozze
225 ml di vino bianco
Per la salsa:
50 gr di burro
1 cipolla tritata
1 carota a dadini
1 foglia di sedano a dadini
1 cucchiaio di curry in polvere
150 ml di panna da cucina (io ho usato quella senza grassi)
100 gr di patate tagliate a dadini
1 cucchiaio di erba cipollina tritata
1 limone
In una pentola riscaldare l’olio e cuocere le cipolle e il prezzolo, aggiungere le cozze pulite, un po di sale e pepe e il vino bianco.Portare a bollore e coprire con il coperchio, ogni tanto mescolare le cozze e far cuocere fino a quando tutte le cozze si aprono.
Togliere le cozze dalla pentola e filtrare il liquido di cottura.
Per la salsa, fai sciogliere il burro in una padella a fuoco basso, far ammorbidire la cipolla, la carota e il sedano. Aggiungere il curry e far cuocere per qualche minuto, Aggiungere 150 ml di liquido di cottura delle cozze, mescolare bene e fare cuocere ancora un minuto
Versare la panna e portare a bollore. Aggiungere le patate a farle cuocere bene, circa 5 minuti. Se la salsa risulta troppo densa aggiungere un pochino d’acqua fino a farla diventare leggera e cremosa.
Rimuovere le cozze dal guscio, aggiungerle alla salsa e farle riscaldare per bene. Finire la salsa con l’erba cipollina (che io come sempre non ho trovato al supermercato), salare e pepare e spremere il succo del limone!
Per il salmone:Riscaldare il forno a 180º mentre si prepara la salsa. Riscaldare una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio, cuocere il salmone dalla parte della pelle, fino a quando diventa croccante circa 4 o 5 minuti( io non ho potuto fare così’ perché’ il salmone non era tagliato a filetti). Poi girarlo e cuocerlo in forno per 3/4 minuti!

You Might Also Like

12 commenti

  1. Invitante !! Anche io questa sera mangerò salmone , fatto in modo meno etnico .. ti scopiazzo la ricetta

    RispondiElimina
  2. molto stuzzicante questa ricetta. complimenti.

    RispondiElimina
  3. Grazie grazie grazie!!!!!
    House si scoppiazza pure...vedrai che bonta'!!!!!

    RispondiElimina
  4. Una buona ricetta per mangiare il pesce che putroppo amo poco!!! Buonissima la salsetta...un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  5. Molto gustoso! una ricetta molto originale. Ti dirò, personalmente non amo molto la panna, ma qua ci sta proprio bene, e anche se risulta un po' pensante...ogni tanto ci si può sacrificare!!! ;)
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. che bella idea la copio subito ciao simmy

    RispondiElimina
  7. Già solo con la foto mi hai convinta! Sembra un piatto da leccarsi i baffi ^_^

    Ciao e piacere di conoscerti,

    RispondiElimina
  8. Gran bella ricetta! Devo provarci anch'io,a casa ne sarebbero felicissimi! Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
  9. Sembra proprio una bella ricetta, la proverò sicuramente.
    ciao

    RispondiElimina
  10. le tue ricette sono fantastiche,descritte benissimo e molto originali e innovative, mi sono unita ai tuoi followers e ti seguiro' con vero piacere,comoplimenti

    RispondiElimina

I commenti volgari, maleducati e anonimi verranno cancellati!
Grazie per i vostri commenti!!!

Google+ Badge

Like us on Facebook

SUBSCRIBE